Ricette

Torta Ricotta & Cioccolato di Dolce Zenzero

Ingredienti
per 10 persone:

  • 280 – 300 g di Antiqua tipo 1
  • 100 g di zucchero
  • 1 uovo intero grande
  • 1 tuorlo grande
  • 80 g di olio di semi di arachidi o preferito
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 limone buccia grattugiata
  • 1 pizzico di sale

Ingredienti
per la crema di ricotta:

  • 500 g di ricotta
  • 30 g di amido di mais (maizena) (VEDI CONSIGLI)
  • 120 g di zucchero
  • 2 uova
  • 1 baccello di vaniglia o estratto
  • 1 arancia buccia grattugiata
  • 90/100 g di cioccolato fondente ridotto a pezzetti
  • 1 cucchiaio circa gocce di cioccolato

Procedimento

  1. Con un cucchiaio mescolate la ricotta con lo zucchero, la buccia grattugiata di una arancia e la vaniglia, riponete poi in frigo.
  2. Per la pasta frolla: in una terrina unite lo zucchero, il pizzico di sale, l’olio, l’uovo intero ed il tuorlo. Mescolate con una forchetta o cucchiaio, unite man mano la farina con il lievito fino a quando inizia a formarsi l’impasto.
  3. Spostatevi su di una spianatoia ed incorporate la restante farina fino ad avere un impasto elastico in modo che non si attacchi più alle mani. Potete mettere la frolla in frigo per circa 30 minuti oppure utilizzarla subito. Stendete su di un piano leggermente infarinato ad uno spessore di circa 4 mm. Rivestite con la frolla lo stampo per crostata precedentemente imburrato ed infarinato.
  4. Intanto prendete la ricotta dal frigo ed unite 2 uova leggermente sbattute e l’amido, mescolate brevemente con le fruste elettriche, bastano 30 secondi. Unite il cioccolato fondente ridotto a pezzetti e mescolate con un cucchiaio.
  5. Stendete la restante frolla ad uno spessore di circa 4 mm e ricavate delle strisce, farcite con la crema di ricotta e disponete le strisce sulla crostata. Decorate gli spazi con la crema con gocce di cioccolato.
    Mettete in frigo per circa 30 minuti fino a quando il forno raggiunge la temperatura.
  6. Cuocere in forno preriscaldato a 175° statico per 25 minuti coperto con foglio di alluminio nella parte bassa del forno. Togliete l’alluminio e terminate la cottura per altri 30 minuti circa, di cui gli ultimi 10 nella parte centrale del forno.
    Regolate sempre tempi e temperatura secondo la conoscenza del vostro forno.
    Fate raffreddare e spolverate con zucchero a velo.

Consigli:
Per la preparazione solitamente bastano 280 gr di farina. Aggiungetene in più se una volta formato l’impasto dovesse risultare piuttosto appiccicoso.
Usate zucchero molto fine così da essere immediatamente solubile permettendovi di ottenere una frolla più fine e friabile.
In caso abbiate la fecola di patate può andare bene lo stesso.
Per questa torta ho utilizzato uno stampo da 22 cm.